MUSICA ROMANTICA & VIRTUOSA PER CHITARRA

 Comune di Mornico al Serio (BG)

in collaborazione con

Associazione Bergamo Chitarra
Centro Studi e Ricerche “La Chitarra”

Archivio Chitarristico Italiano

P r e s e n t a

“Liuto Chitarra Mandolino a Bergamo”
Quinta Edizione – Itinerario: Aprile-Dicembre 2012
Percorsi internazionali di storia e cultura musicale in terra bergamasca
Sabato 12 Maggio, ore 20.45
Auditorium S. Andrea, Via Castello (Centro Storico)

“Romantic and virtuosic guitar music” 
Maestro Ph. D. Uroš Dojčinović, Belgrado (Serbia)

VIAGGIO MUSICALE IN TUTTO IL MONDO
Musica romantica e virtuosistica per chitarra  dall’ Europa, America, Asia e Africa

Programma della serata:

Napoleon Coste (1806-1883)
2 Quadrille
Jose Ferrer (1835-1916)
Serenata Espanola
Šaš Naci/Vasilije Živković

2 Varied Love Songs from Vojvodina
(1875–1926) (1819-1891)
Eröss Béla-Révffy Lajos-Balázs Árpád
3 Hungarian Romances
(1887-1969) (?-1937) (1874-1941) ( rev. & arr. by U. Dojčinović)
Alfred Cottin/Vasil P. Lebedew
“Balalayka”
(1863-1923) (1867-1907) (rev. & arr. by U. Dojčinović)
Charles Camilleri (b. 1931)
Folk Prelude (African Sketch Nr. 1)
Siegfried Behrend (1933-1990)
Piece on Japanise theme *
Anon. (c.1736) U. Dojčinović (Op. 18/II)
Piece on Chinese air
Augustin M. Barrios (1885-1944)
Aire de Zamba (Paraguay)
Jorga B. de Rueda (1895-1940)
Virgenes del Sol (Danza Inca) (Peru)
Anon. (XIX cent.) U. Dojčinović
Fantasy on Ukrainian theme “Moonlit night”
Piotr Panin (b. 1940)
Dance of Eskimos Op. 24
Julian Arcas/Francisco Tarrega
Aires Nacinales Espanoles
(1832-1882) (1852-1909) (rev. U. Dojcinovic)
Three Balkan Pieces:
Husein Kurtagić (b. 1938)
Bosnian Song (arr. U. Dojcinovic)
Anon. (XIX cent.) U. Dojčinović
Dalmatian Lullaby
Uros Dojcinovic (b. 1959)
Lamento & Dance Op. 42 * Dedicated to U. Dojcinovic

Ph. D. Uroš Dojčinović 

Chitarrista, compositore, filologo, storico, musicologo, pedagogista ed editore. È nato a Belgrado (Repubblica di Serbia) nel 1959. Ha studiato chitarra classica e letteratura a Belgrado e si è laureato all’Accademia di Musica di Zagabria (Croazia). Consegue il post-laurea di lavoro interdisciplinare con due dottorati in pholology e storia-musicologia, presso l’Università di Belgrado. Dojcinovic ha eseguito oltre 3.000 concerti in tutto il mondo, così come presentato numerose master class e conferenze, ed è apparso su radio e televisioni. Oltre a scrivere e comporre, ha pubblicato più di 500 opere diverse e realizzato oltre 60  registrazioni, per le varie case editrici in Europa, USA e Asia. Suona su una chitarra del liutaio M. Bočkaj (Zagabria, 1980). 

Iniziativa di cultura artistica storico musicale ad INGRESSO LIBERO.

Annunci