Nuova uscita editoriale con un Metodo (Intimo) per chitarra

Metodo_ChitarraMETODO (INTIMO) PER CHITARRA
 di Giacomo Parimbelli 

Copyright 2013 Edizioni Novecento,Via Del Bosco 275, Mascalucia 95030 CT

www.edizioninovecento.it
Gli interessati all’opera potranno inviare una mail di prenotazione al seguente indirizzo:
info@edizioninovecento.it
Scrivere il numero di copie richieste e l’indirizzo a cui spedirle.
Costo a copia euro 8.00

Spese di invio a carico dell’editore !

Dizionario dei chitarristi Italiani

Dizionario dei chitarristi Italiani

Autore: GIACOMO PARIMBELLI
414 Pagine
Anno: 2008
Edizioni Villadiseriane (Bg.)

CHITARRISTI E LIUTAI, UN DIZIONARIO
Recensione di Stefano Cortesi pubblicata sul quotidiano L’Eco di Bergamo del 29 Agosto 2008.

La presentazione del Dizionario si terrà Venerdì 03 ottobre 2008 alle ore 18.00 presso la sede del Circolo Artistico Bergamasco in via Malj Tabajani, 4 con il M.° GIACOMO PARIMBELLI chitarrista, ricercatore, storico della chitarra che presenterà la prima ristampa moderna, restaurata e aggiornata al 2008 del DIZIONARIO DEI CHITARRISTI E LIUTAI ITALIANI edito nel 1937 dal celebre chitarrista-compositore bergamasco BENVENUTO TERZI. Nel corso della presentazione il M.° Parimbelli eseguirà musiche di alcuni dei compositori citati.

Liuto e chitarra a Bergamo nei secoli

Liuto e chitarra a Bergamo nei secoli

Autore: GIACOMO PARIMBELLI
320 Pagine
Anno: 2005
Edizioni Villadiseriane (Bg.)

Monografia riccamente illustrata con più di 250 rare immagini, contiene inediti studi sulle origini della liuteria italiana, la prima genealogia dei liutai Rovetta e inediti sulla loro attività di liuteria.

La monografia ripercorre l’attività liutistica e chitarristica a Bergamo dal 1500 al 1900, gli inediti aspetti chitarristici di Giovanni Simone Mayr e Gaetano Donizetti con la visione di opere originali. In particolare tratta di nuove acquisizioni sul liutista Giovanni Antonio Terzi, i chitarristi Ludovico Antonio Roncalli, Angelo Mazzola e Benvenuto Terzi del quale è allegato il catalogo delle lettere ed i relativi testi (Pujol, Llobet, Segovia, Brondi, Mozzani, Gallinotti e molti altri) e l’elenco delle chitarre da lui suonate e documenti, interviste e testimonianze dirette dei suoi allievi.

L’immagine di copertina propone uno studio sulle tele pittoriche a soggetto musicale del pittore Evaristo Baschenis che narra inoltre le vicende dell’Italia chitarristica del primo ‘900, tra cui la genesi delle classi di chitarra nei Conservatori e le riviste storiche per chitarra.

Un libro quindi su liuto e chitarra italiana, di fondamentale riferimento per la biblioteca dello studioso, del ricercatore, del musicista, del liutaio, del liutista e del chitarrista.